arITsan porta lo storytelling digitale al SIF 2022

arITsan porta lo storytelling digitale al SIF 2022

Lo Skillman International Forum, arrivato alla sua settima edizione, ospiterà nella giornata del 23 novembre il workshop organizzato da Carla Sabatini, rappresentante di Nkey, e Sergio Brunetti, volontario di Fondazione Toscana Sostenibile, insieme ai partner inglesi di Real Time e a quelli rumeni di ProXpert. Questi sono stati infatti invitati a Cagliari da Giovanni Crisonà, fondatore di Skillman, a prendere parte al SIF, un evento annuale che coinvolge relatori provenienti da tutto il mondo e che propone di ridefinire il futuro della formazione nel settore manifatturiero avanzato.

Quest’anno il Forum è stato realizzato grazie al partnerariato con la European Training Foundation, la Asian Development Bank e il Centro Regionale di Programmazione della regione autonoma Sardegna, e stimola il dibattito ponendo una domanda fondamentale: alla luce dell’impatto portato dalla pandemia e dai conflitti internazionali, è possibile per gli educatori accogliere l’utopia delle società che cambiano?

Il workshop promosso da FTS, Real Time e Pro Xpert attinge dal kit formativo che è ancora in fase di sviluppo nell’ambito del progetto Erasmus+ New Educational Approaches for IT and Entrepreneurial Literacy of Senior Artisans (arITsan). Il progetto, che oltre ai già citati partner coinvolge organizzazioni provenienti da Malta, Polonia, Portogallo e Spagna, ha come obiettivo quello di coinvolgere artigiani senior in attività formative volte a migliorare le loro competenze imprenditoriali e informatiche. Dalla prima fase di ricerche promosse da arITsan, emerge come sia spesso il fattore emozionale a guidare le decisioni d’acquisto, e dunque come lo storytelling sia un elemento fondamentale per il successo delle vendite; questo è evidente soprattutto quando si tratta promuovere prodotti fatti a mano che devone riuscire a spiccare nel mercato odierno, misurandosi coi prezzi competitivi del “Made in China”.

Le storie sono in grado di catturare l’immaginazione delle persone, ed è dimostrata la loro efficacia nell’ottimizzazione dei profitti. Il brand storytelling può raggiungere la clientela fino a toccarne il livello emotivo più profondo: i consumatori, conoscendo la personalità del brand, possono identificarsi coi valori e la storia propri del marchio. In quanto strategia di marketing fondamentale, il laboratorio del 23 novembre è diretto a tutti gli imprenditori, professionisti della formazione per adulti e rappresentanti di enti artigiane che desiderano imparare come creare la “storia digitale” perfetta per vendere prodotti artigiani.

Per maggiori informazioni sul SIF 2022 e sul progetto “arITsan”, visitare skillman.eu/sif2022/ e seniorcrafts.org.

 

 

Condividi
Categorie
Articoli Recenti